Archive for the ‘Takayama’ Category

Guide cartacee su Giappone e Tokyo

15 agosto 2007

Aggiornamento Ferragostano oggi! Dopo aver passato un’oretta e qualcosa a controllare gli orari dei treni ed a completare l’itinerario, aggiorno il blog.

Oggi vi parlo di tre guide cartacee in mio possesso: Lonely Planet Giappone, Le Guide Mondadori Giappone e Time Out Tokyo.

Lonely Planet Giappone

Lonely Planet Giappone (Italiano, 912 pagine, €32,00): la più famosa e completa disponibile. Offre itinerari consigliati, un sacco di informazioni su musei, luoghi di interesse, di svago, di ristoro (semplicemente mitici, hanno guidato orde di Italiani alla ricerca di ristoranti da svaligiare), condite da cartine complete, ma poco comprensibili e chiare, a causa della loro esigua grandezza e della mancanza di colori. La guida, infatti, è quasi completamente stampata in bianco e nero; l’acquisto è consigliato, ma cercate (in albergo o nei Tourist Center) delle cartine specifiche, stampate a colori e solitamente di grandi dimensioni.

Le Guide Mondadori Giappone
La copertina non è quella della edizione della mia guida

Le Guide Mondadori Giappone (Italiano, 408 pagine, €25,00): un’altra buona guida sul Giappone. E’ meno completa della Lonely Planet sotto il profilo delle informazioni generali (che comunque abbondano), ma presenta maggiori informazioni sui più importanti luoghi del Giappone, con disegni e cartine molto ben fatti e completamente a colori; presenta anche una esauriente mappa dei trasporti di Tokyo (link).

Time Out Tokyo

Time Out Tokyo (Italiano, 320 pagine, €21,90): consigliata ovviamente solo a chi si recherà a Tokyo; è completissima e la trovo più chiara della Lonely Planet, grazie alle cartine a colori e le tante illustrazioni; presenta la classica mappa dei trasporti di Tokyo (link) ed una della linea Yamanote (molto utile, visto che utilizzerete spesso questa linea).

Lonely Planet Frasario

Tutte e tre le guide presentano un frasario; quello della Lonely Planet è più completo; le frasi e le parole sono scritte sia in ideogrammi che in caratteri latini (romaji); c’è anche un frasario della Lonely Planet, molto completo e tascabilissimo, con frasi e parole sia in caratteri originali che in caratteri latini (ma non Romaji). Questo frasario, venduto nella sua prima edizione a €9,90, presenta sette aree tematiche: strumenti, in pratica, società, cucina, sicurezza, dizionari.

Ciao!
さようなら!

Gianvito
ジャンヴィート

Itinerario

12 agosto 2007

Ciao a tutti! Eccomi qua per darvi giusto una indicazione sull’itinerario che percorreremo; nei prossimi giorni indicherò precisamente tutti i posti dove intendiamo recarci.

24 Agosto, ore 17: partenza da Bari
24 Agosto, ore 21/22: partenza da Milano per Toyo
25 Agosto: arrivo a Tokyo
26 Agosto: Tokyo (credo che svaligeremo Akihabara col mio mentore Grx..)
27 Agosto: Tokyo
28 Agosto: Tokyo
29 Agosto: Tokyo
30 Agosto: Tokyo
31 Agosto: trasferimento Tokyo -> Takayama (5 ore T_T)

Tokyo: sono previste due escursioni, una a Nikko ed una a Kamakura. L’hotel dove alloggeremo è il Keio Plaza, posto nel quartiere di Shinjuku proprio davanti al Tokyo Metropolitan Government Building (probabilmente il grattacielo più famoso), a due passi dalla stazione.

31 Agosto: arrivo a Takayama
1 Settembre: Takayama
2 Settembre: trasferimento Takayama -> Kyoto (altre 5 ore abbondanti o giù di lì)

Takayama: per arrivare qui bisogna prendere lo Shinkansen per Nagoya e poi utilizzare dei treni locali; pernotteremo due notti e sfrutteremo le mezze giornate a disposizione nei giorni di arrivo e di partenza, oltre al giorno intero che ci siamo riservati. L’hotel è il Best Western. Anche questo molto vicino alla stazione.

2 Settembre: arrivo a Kyoto
3 Settembre: Kyoto
4 Settembre: Kyoto
5 Settembre: Kyoto
6 Settembre: Kyoto
7 Settembre: Kyoto -> Osaka -> Milano – > Bari

Kyoto: anche qui passeremo molto tempo; è prevista una gita fuori porta di un giorno ad Himeji ed una probabilmente nel Kansai, andando a Kobe, con il cognato della mia professoressa di Giapponese. Pernotteremo all’hotel New Miyako, posto di fronte alla stazione centrale della città.

Per oggi è tutto, nei prossimi giorni – come detto – vi fornirò maggiori dettagli sulle singole città e sui vari Japan Rail Pass e metodi di trasferimento dagli aeroporti per le città vicine! 🙂

Ciao!
さようなら!

Gianvito
ジャンヴィート